Nuova tratta EasyJet Milano-Hurghada

Se l’inverno bussa alle nostre porte forse è il caso di fare visita al sito di EasyJet. La famosa compagnia low cost ha lanciato a tariffe competitivissime un volo per il Mar Rosso. Con voli che partono di mercoledì e domenica alla modica cifra di 200 euro a/r a persona si può iniziare ad organizzare una settimana di relax. Un’ottima strategia, quella attuata, per tentare di risollevare le decadute sorti del turismo egiziano.  In valigia sicuramente non possono mancare, costume, infradito, telo mare e attrezzatura per lo snorkeling.Le cose da non perdere?Al-Mahmya, Sahl Hasheesh, El Gouna, Mangroovy Beach: una po’ di sole sulle incontaminate spiagge coccolati dall’ombra delle palme
Sharn El Naga: la famosa spiaggia dalle scogliere rosse
Parco Nazionale dell’Isola di Giftun e Abu Ramada: un paradiso terrestre per gli amanti della barriera corallina raggiungibile in barca da Hurghada. In particolare dall’isola di Abu Ramada partono sottomarini che offrono escursioni di alcune ore a 25 metri di profondità;
Magawish e Monkar: per ammirare le meravigliose mangrovie.E per chi vuole guardare oltre la natura, l’Egitto è senza dubbio la culla della cultura. Favoriti dalla strategica posizione della città  è d’obbligo tuffarsi a capofitto nel passato archeologico di Luxor, del complesso templare di Karnak, della valle dei Re, dei colossi di Memnone. Tra misticismo, storia e leggenda sono molte le strutture ricettive e le agenzie locali che offrono ai turisti un pacchetto escursionistico già pronto.Non mancano di certo opportunità anche per gli amanti della vita notturna. Hurghada è una città sempre viva, piena di locali notturni, discoteche, fast food dove degustare del buon kebab o, per più romantici, ristoranti nella Marina Boulevard per una tranquilla cena a lume di candela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.